Your Natural Shield
Consulenza gratuita
Oltre 5.000.000 clienti soddisfatti nel mondo

Raggi Uv: ecco come in pochi secondi disattivano il virus

Raggi Uv: ecco come in pochi secondi disattivano il virus

Da giorni si parla di un’importantissima scoperta: la possibilità di contrastare il virus SARS-CoV-2 attraverso i raggi ultravioletti. Pubblicata sul The Journal of Infectious Diseases, l’obiettivo della ricerca è stato valutare l’efficacia della luce solare simulata, sulla persistenza del virus sulle superfici.

L’esperimento prevedeva una camera a controllo ambientale con un’apertura al quarzo per irradiare alcuni spazi contaminati dal virus e un simulatore di luce solare servita per illuminare l’interno della camera.

«La luce solare simulata ha rapidamente inattivato SARS-CoV-2 sospeso in saliva simulata o terreni di coltura, ed essiccato su coupon in acciaio inossidabile», si legge nello studio. Il 90% del virus infettivo è stato inattivato ogni 6,8 minuti nella saliva simulata e ogni 14,3 minuti nei terreni di coltura, esposti alla luce solare simulata di un solstizio d’estate a 40 ° N di latitudine al livello del mare.

Eppure questa sembra non essere proprio una novità, pare infatti che in Cina già si conoscesse la potenza dei raggi uv nei contronti del Covid, a parlarne per primo fu un immunologo abruzzese in un intervista sul Messaggero.

«I miei amici cinesi – riferì in quella circostanza – mi hanno detto di averlo già sperimentato con successo e si tratta di una notizia importantissima: le infezioni da Coronavirus sono state combattute dotando i loro ambienti ospedalieri di lampade sterilizzanti ultraviolette che possono contrastare la diffusione del virus. Apparecchiature normalissime, reperibili anche per corrispondenza».

Inoltre utilizzare i raggi Uv per contrastare la diffusione del virus, sostituendolo magari alle sostanze chimiche delle quali ci stiamo servendo per igienizzare ambienti, superfici e le nostre mani, sarebbe salutare per noi e per l’ambiente.

Perchè come al solito e non ci stancheremo mai di dirlo, la natura ci ha dato tutto per poterci difendere senza farle necessariamente del male. Le armi giuste ci sono, sta a noi decidere di utilizzare le migliori.

Tags: , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »

This website uses cookies. By continuing to use this site, you accept our use of cookies.